Articolazione degli uffici

CONSIGLIO COMUNALE

Responsabile: Antignani Carmine (responsabile ad interim)
Struttura organizzativa di appartenenza: SETTORE 1 - AFFARI GENERALI

E' l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo del Comune.

Le materie di competenza del Consiglio sono definite dalla legge.

Tra le principali ci sono lo Statuto dell'Ente, il bilancio, il conto consuntivo, il piano urbanistico comunale, il piano delle opere pubbliche e le convenzioni tra gli Enti Locali.

I Consigli comunali sono presieduti da un presidente eletto tra i Consiglieri alla prima seduta.

Le sedute possono essere ordinarie, cioè quelle nelle quali sono iscritte le proposte di deliberazioni relative all'approvazione delle linee programmatiche di governo, del bilancio di previsione annuale e pluriennale e del rendiconto di gestione. Sono straordinarie le altre. Possono essere pubbliche oppure segrete (cioè senza pubblico) quando gli argomenti trattati possono ledere la riservatezza delle persone.

Il voto dei consiglieri comunali di regola è palese. È segreto nel caso in cui coinvolga delle persone. Il Consiglio comunale di Pomigliano d'Arco è attualmente composto da 30 persone.

Sindaco e Consiglio durano in carica 5 anni.

Le competenze del Consiglio comunale sono contenute nel decreto legislativo 267 del 2000 (il Testo unico di legge sugli enti locali) e nello Statuto comunale, mentre i lavori sono disciplinati dal Regolamento, riportato in fondo a questa pagina.

Strutture organizzative in quest'area

Contatti

Telefono: 0815217230
Fax: 0815217322
Indirizzo: piazza municipio, 1 Pomigliano d'Arco, Napoli, Campania, Italia

Regolamenti e documenti di questa struttura

Contenuto creato il 30-08-2013 aggiornato al 08-07-2021
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza Municipio 1 - 80038 Pomigliano D'Arco (NA)
PEC comune.pomiglianodarco@legalmail.it
Centralino +39.081.5217111
P. IVA 00307600635
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su: