Portale Trasparenza Comune di Pomigliano D'Arco - Pubblicazioni di Matrimonio

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Pubblicazioni di Matrimonio

Responsabile di procedimento: Pirozzi Giovanni, Romano Angela
Responsabile di provvedimento: Pirozzi Giovanni, Romano Angela

Uffici responsabili

UFFICIO DELLO STATO CIVILE

Descrizione

E' il procedimento con il quale l'Ufficiale di Stato Civile accerta che non esistono ostacoli per la celebrazione del matrimonio, "rendendo pubblica" l'intenzione degli sposi con affissione in un apposito spazio dell'Albo Pretorio on line dell'Ente.

A cosa serve
Il procedimento consta di tre fasi:

1) Avvio della pratica di matrimonio

Per la richiesta di pubblicazione, gli sposi (o persona che da essi ha ricevuto l'incarico con procura speciale) devono presentarsi personalmente all'Ufficio di Stato Civile, dove renderanno le dichiarazioni prescritte e firmeranno l'apposito verbale. Se gli sposi devono contrarre matrimonio religioso valido agli effetti civili, devono presentarsi muniti della richiesta del Parroco/Ministro di culto.

2) Istruttoria

La documentazione necessaria ad attestare l'esattezza delle dichiarazioni rese dagli sposi viene acquisita d'ufficio presso i comuni di nascita e di residenza.

3) Esposizioni delle pubblicazioni

Le pubblicazioni devono essere esposte nei comuni di residenza di entrambi gli sposi per almeno 8 giorni interi (il rilascio dell'attestazione dell'avvenuta pubblicazione avviene trascorsi ulteriori tre giorni).

Il matrimonio, che può avvenire in qualsiasi comune italiano, deve essere celebrato entro i 180 giorni successivi alle pubblicazioni.

In caso di matrimonio religioso gli interessati, trascorsi i termini di legge, provvederanno al ritiro del nullaosta della celebrazione da consegnare al Parroco o al Ministro di Culto.

In caso di matrimonio civile da celebrarsi in comune diverso da quello di residenza degli sposi, gli stessi provvederanno a richiedere l'apposita delega.

Cosa occorre fare
I nubendi devono recarsi presso l'Ufficio dello Stato Civile e compilare un modello di autocertificazione scaricabile dal presente sito nell'apposita sezione "modulistica".

D'ufficio saranno acquisiti i documenti necessari e solo a completamento dell'intera documentazione si potrà procedere alla pubblicazione.

In caso di Matrimonio religioso, la pubblicazione civile avviene dopo la pubblicazione religiosa su richiesta del Parroco.

Validità
6 mesi.


 

Chi contattare

Personale da contattare: Romano Angela, Pirozzi Giovanni

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si
Il tempo per acquisire i documenti necessari.

Costi per l'utenza

Una marca da 16,00 euro se entrambi i nubendi sono residenti a Pomigliano d'Arco, due se residenti in comuni diversi.

Modulistica per il procedimento

Riferimenti normativi

• Decreto del Presidente della Repubblica 396/2000 (`Regolamento per la revisione e la semplificazione del regolamento dello stato civile)

• Codice Civile

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: 12 mesi
Contenuto inserito il 30-08-2013 aggiornato al 28-02-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Municipio 1 - 80038 Pomigliano D'Arco (NA)
PEC comune.pomiglianodarco@legalmail.it
Centralino +39.081.5217111
P. IVA 00307600635
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it